società cooperativa d’impresa sociale | info@teatrioffpadova.com

Sabato 8 aprile in anteprima “Storie da raccontare al buio” di TOP-Teatri Off Padova

Storie da raccontare al buio

 

 

 

 

Si conclude la rassegna di teatro e musica di TOP-Teatri Off Padova con la prima di “Storie da raccontare al buio”, nuova produzione della compagnia teatrale padovana TOP, in calendario sabato 8 aprile alle ore 21, al teatro san Clemente di Padova (via Messico, zona industriale). In scena tutti gli attori della compagnia: Gianni Bozza, Pierantonio Rizzato, Erica Taffara e Loris Contarini. Curata a quattro mani dagli ultimi due la regia, per una messa in scena di testi vari tratti da Fëdor Dostoevskij, Ryūnosuke Akutagawa, Massimo Carlotto e Francesco Puccio, qui riuniti e legati tra loro dal filo conduttore di atmosfere e di senso indicato dal titolo.

In “Storie da raccontare al buio”, il buio è metafora, elemento che tiene lontane e divide le differenti storie, ma allo stesso tempo le accomuna e le lega tra loro rendendole simili. È nel buio assassino dell’oblio che sono purtroppo svaniti i desaparecidos, alcuni precipitati in fondo al nero oceano; così come nel buio del nostro mare oggi si disperdono i migranti; nel buio di un bosco giace la vittima di un misterioso omicidio. E ancora, nel buio della propria solitudine vive “un uomo ridicolo”; come nel buio dell’imbarazzo è dimenticato chi muore di lavoro, vittima della logica del profitto.
Storie diverse, presenti e reali, che solo al buio si possono raccontare: forse per pudore o vergogna, perché troppo difficili da narrare, o forse perché è nel buio, in cui spesso sono relegate e nascoste, che occorre andarle a cercare.

Ingresso € 10, prenotazione consigliata; per informazioni e prenotazioni: info@teatrioffpadova.com

Categoria News: Cooperativa TOP, Spettacoli ed eventi