società cooperativa d’impresa sociale | info@teatrioffpadova.com

Millimetri (Sensazioni di cose minime)

 

sensazioni di cose minime

Di e con:
Loris Contarini, liberamente tratto da “Il libro dell’inquietudine” di Fernando Pessoa

Musiche originali di:
Paolo Valentini

Collaborazione artistica:
Sandra Zabeo

Regia:
Loris Contarini

Produzione:
Amistad Teatro, Teatri Off Padova

Anno:
2019

Sinossi e note di regia

Un attore che ogni sera legge la stessa poesia, e ogni sera di più la poesia gli entra fra le pieghe più intime, diventa sua: diventa la sua pelle e la sua carne, il pensiero dominante, la sua insonnia, la sua realtà. E si dilatano i suoi pensieri, come fosse la poesia a dilatarsi, si insinuano sempre di più tra i versi le sue sensazioni fino a non esserne più distinti.

Sul palcoscenico, ogni sera, i pensieri, le sensazioni aderiscono alla poesia, si lasciano aderire, entrano a farne parte fino a creare un corpo unico, un unico flusso di parole. “Vivere è essere un altro” dice l’attore. Ma chi è veramente a parlare? Parole sue o del poeta?

Un attore solo, come solo è sempre stato il poeta, Fernando Pessoa con la sua straordinaria poesia, le contraddizioni, il suo abbattere per innalzare, il suo nascondere per rivelare. “Il no che contiene il sì”, ha detto qualcuno.

E come il poeta usava la propria mansarda e i propri fogli per esistere e si moltiplicava per poter “sentire tutto”, l’attore usa la presenza sul palcoscenico e il pubblico per lo stesso motivo e si moltiplica, vive essendo un altro ma forse non è mai stato così veramente sé stesso. Il palcoscenico diventa così un modo e un luogo per interagire col mondo. Una solitudine “esibita” per mancanza di alternative.

Fuori dal palcoscenico, senza il pubblico resta solo la solitudine.

Gallery

Download

Scarica tutti i materiali dello spettacolo e le schede tecniche per la sua messa in scena.

Contattaci

Sei interessato a mettere in scena lo spettacolo e vuoi maggiori informazioni? Contattaci scrivendo una e-mail a promozione@teatrioffpadova.com. Puoi utilizzare il form sottostante.

Nome *

Cognome *

E-mail *

Nome dello spettacolo *

Il tuo messaggio *